Penisola del Sinis
Il Sinis è una penisola dellasardegna centro-occidentale ed è' una delle zone più suggestive della provincia di Oristano.
Morfologicamente il Sinis è composto da due zone: una parte pianeggiante, che si estende soprattutto nella parte orientale e settentrionale, caratterizzata dalla presenza di numerosi stagni e paludi, e di una zona collinare:la penisola di Capo San Marco, dove sorge l'antica città di Tharros, fondata dai Fenici, il Monte Trigu e la zona attorno a Capo Mannu.
La costa si presenta rocciosa nella parte meridionale intorno a San Giovanni di Sinis. Procedendo verso nord diventa dapprima sabbiosa (spiagge di Punta Maimoni, Is Arutas, Mari Ermi, caratteristiche per la sabbia formata da granuli di quarzo, quindi, procedendo ulteriormente verso nord, risulta caratterizzata da alte falesie fino a Capo Mannu.

Sotto Capo Mannu si apre la Cala Saline con la Salina, la spiaggia di Putzu Idu, la spiaggia Sa mesa longa.

Da visitare a Cabras, il museo dove sono custoditi i Giganti di monte’e Prama , straordinari colossi in pietra di 3.000 anni fa.